"Nella vita la sapienza e la saggezza valgono più di qualsiasi terapia e farmaco. Il nostro corpo ha immense risorse per stare bene, ma ha bisogno che gli diamo la possibilità di attivarle."

... La Salute ottimale è il più grande ed alto desiderio di quest'epoca. Quello di cui ha bisogno le persone è una conoscenza precisa, essenziale e pratica delle sue condizioni, delle circostanze che portano alla malattia, e del modo di rimuovere senza incorrere in qualcosa di peggio, rifiutando, quindi, tutti i veleni conosciuti nel campo medico con il nome di "medicinali", perché inutili e dannosi. 

La Salute è una condizione naturale della vita e la sua realizzazione dipende interamente dall'osservanza delle sue Leggi e condizioni. Le esigenze di vita sono poche e semplici, e se vengono osservate e se vengono rimosse tutte le influenze negative, il risultato sarà sempre la Salute, in virtù di uno sforzo innato nell'organismo vivente per conservare la sua integrità funzionale e strutturale. La Salute generale di un organismo consiste nello sviluppo pieno e nell'attività vigorosa di tutte le sue parti, in quanto esso è un insieme di organi collegati tra di loro e ognuno lavora per il benessere di tutto l'insieme. Sembra che la Natura abbia fatto del suo meglio per concedere a tutti gli esseri viventi una salute forte e permanente. Li ha creati per tenerli in salute e li ha riforniti di una quantità meravigliosa di energia. La materia vivente non può che essere salutare se sono presenti le condizioni di salute; ma, sta all'uomo mettersi nelle condizioni salutari e rimanerci per non subire danni di nessun tipo. E' bene, quindi, affidarsi alle Leggi che governano le operazioni interdipendenti degli organi, e non agli interventi chirurgici, o a mezzi farmaceutici che ostacolano le funzioni di uno o più organi. Questa è la Strada della Vita. La vera Salute non viene dai medicinali, né dai vaccini, né dalle terapie, ma è collegata indissolubilmente agli obblighi e ai doveri di un ordine più alto e più generale e ad un comportamento più nobile della somministrazione fiduciosa di prodotti farmaceutici. Anche voi potete godere di una buona Salute, osservando le Leggi della Vita, le Leggi dell'Igiene

 

 "Si può vivere la propria vita in qualunque modo... scegli quello che più ti si addice, e se desideri che la felicità e la buona salute siano tue amiche d'avventure, ricordati una sola cosa: "Rispetta sempre tutte le Leggi di Madre Natura".  

 

Noi non siamo riformatori; siamo rivoluzionari. Delle riforme mediche, il mondo ne ha ormai piene le tasche. Riformare il sistema medico, sostituendo una serie di medicine ad un'altro, è solo una ridicola farsa. In alcuni casi, questi cambiamenti potrebbero anche alleviare un male ma ne provocherebbero senz'altro un altro e sarebbe, quindi, come sostituire il rubare col truffare. Riformare l'Allopatia con l'Omeopatia, entrambe queste col fisio-medicalismo ed infine, il tutto, con l'ecletticismo sarebbe come sostituire il cedro o il succo di frutta col vino, il gin o altro. Noi non abbiamo sostituti per i farmaci. Semplicemente li lasciamo da parte, come cose dannose. Noi non possiamo cambiare una frode, una menzogna. Possiamo solamente insegnare la verità. Il nostro sistema è indipendente da qualsiasi altro. Le sue premesse sono originali. Le sue dottrine non sono mai state insegnate nelle facoltà di medicina, né sono state mai riconosciute da alcun medico. Esse seguono (o forse precedono) tutto quanto è stato detto, fatto o supposto sulle vere Leggi di Madre Natura. Non riconosciamo, inoltre, alcun vero trattato, se non quello scritto dalla stessa mano del Grande Mistero - l'immenso volume della Natura.