L’IGIENE NATURALE (Scienze della Salute) è quel ramo della biologia che rileva le condizioni dalle quali la Salute dipende e i fattori che la sostengono in tutta la sua virtù e purezza quando la possediamo, e il modo in cui ripristinarla qualora l’avessimo persa. L’Igiene Naturale è l’applicazione scientifica dei principi della natura nel mantenimento e ripristino della salute e della felicità di tipo biopsicosociale, riconoscendo l'uomo come un essere fisico, emozionale, mentale e spirituale. 

Al contrario della medicina ufficiale e di tutte le medicine alternative, l'Igiene Naturale si concentra sullo studio della salute, e si interessa di tutti quei fattori che favoriscono il benessere del corpo umano. 

Non esiste un'etichetta alimentare per l'Igiene Naturale, gli Igienisti solitamente sono tendenti al crudismo, e solitamente sono crudisti, vegani, vegetariani o fruttariani. Alcuni mangiano di rado dei piccoli pezzi di carne e quindi si potrebbero considerare onnivori. Non esiste una regola fissa, perché cerchiamo di ascoltare il nostro corpo e di rispettarlo. Per l'Igiene Naturale la priorità è la salute e, anche se riteniamo una dieta basata sui prodotti di Madre Terra e crudista la più elevata, se a distanza anche di anni sentiamo che il nostro corpo necessita di qualcos'altro, lo introduciamo. 

L'Igiene Naturale rappresenta l'ultima fase della sofferenza e allo stesso tempo il "revival" del primordiale modo di vivere dell'uomo. Essa incorpora tutto ciò che di beneficio ha la natura e provvede ad usarlo in modo intelligente sopperendo alle nostre necessità fisiologiche e biologiche per una salute perfetta. Il principio basilare dell'Igiene Naturale è che la buona salute è normale e naturale e che possiamo ottenerla e mantenerla eliminando le cause di malattia e fornendo al corpo i requisiti naturali determinati da uno studio di anatomia e fisiologia. 

L'Igiene Naturale rende comprensibili le cause di malattia in modo che esse possano essere evitate e provvede a far capire come poter superare le malattie già esistenti. Essa si basa su un modo di vivere naturale e una nutrizione appropriata per il mantenimento della buona salute e sul riposo ed il digiuno per la sua ristorazione.

L'Igiene Naturale, d'altra parte, vi aiuta a salvarvi dalle medicine, dai medici e dai frequenti check-up, oltre ad evitarvi il bisturi del chirurgo. Non pensate, infatti, che sia quasi l'ora di mettere fine alla sindrome del medico, dell'ospedale e della chirurgia? Imparerete che ci sono pochissime condizioni patologiche che non possono essere aiutate dall'Igiene Naturale; che molte situazioni disperate possono essere risolte, che può essere conquistata qualsiasi condizione reversibile oltre a far tornare indietro l'orologio biologico ed aggiungere ulteriori anni alla nostra vita. 

Cercate di comprendere l'Igiene Naturale. Quando realizzerete le inevitabili conseguenze che provoca la violazione delle leggi Naturali, e ci renderete conto delle esperienze fate da migliaia di  Igienisti grati, capirete che l'unico approccio alla preservazione della buona salute è il modo di vivere naturale e la rimozione delle cause di malattia. 

 

L' IGIENISTA NATURALE è un Consulente della Salute per scelta e vocazione non è un medico, né un terapeuta sanitario o olistico, ma un vero e proprio Scienziato della Salute, con l’ambizione di star bene e di trasmettere questa sensazione di benessere a chiunque, ed imposta le proprie attività di aiuto sulla conoscenza dei meccanismi anatomici, fisiologici e biologici naturali dell’organismo e del comportamento umano fondate sulla Salutogenesi e non sulla patogenesi. Per questi motivi esse si configurano legittimamente come una forma di consulenza non medica e non psicologica ma salutogenica, con l’obiettivo principale di eliminare le cause, non i sintomi!


"Quando manca la salute la saggezza non vale, l’arte non si può esercitare, la forza della mente e dello spirito latita, e la ricchezza non ha alcun valore".